Skip to content

Definizione di forma di governo regionale a regime

Tale forma  di governo regionale a “regime”  si può inquadrare tra quelle parlamentari razionalizzate o neoparlamentari: perchè  caratterizzata da un rapporto di fiducia tipico dei sistemi parlamentari; inoltre attraverso l’elezione diretta del presidente della giunta, l’elezioni elettorali di tipo proporzionali con premio di maggioranza, nonché la previsione del prin simul simul, si è cercato di garantire la stabilità delle regioni, contrastando i difetti caratteristici delle forme di governo parlamentari.
di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.