Skip to content

Fasci di associazione

Come fasci di associazione si considerano fibre che risalgono o scendono per pochi neuromeri, assicurando strette  connessioni tra gli stessi e rivestendo un ruolo importante nell'organizzazione dei riflessi plurisegmentali (riflessi proprio spinali). In questo ambito si possono considerare anche le fibre che decorrono nella sostanza grigia ma solo quelle fibre, originate da neuroni funicolari, che connettono i neuromeri più craniali con le varie parti del tronco encefalico (FASCI DI ASSOCIAZIONE INTRASSIALE) o i neuromeri vicini tra loro (FASCI DI ASSOCIAZIONE INTERSEGMENTALE).
di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.