Skip to content

Guarigione religiosa e cura di anime


La chiesa prese dalle religioni esistenti pratiche come preghiere, voti, pellegrinaggi e confessione. Tra i protestanti si diffuse la cura d'anime. Alcuni ministri del culto ritenevano di poter ottenere la confessione di segreti dolorosi e in tal modo guarire. In corrispondenza della comparsa dei primi magisteri, la tecnica del segreto patogeno cadde in mano ai laici, tale concetto poi lo ritroviamo in Ibsen, ad esempio. Il segreto può esprimersi in molti modi involontariamente, e la guarigione puo dipendere dall'intervento del terapeuta ma anche dalla libera scelta del paziente. Sembra che il primo a sistematizzare il segreto patogeno si stato Moritz Benedikt, il quale mostrò che molti casi di isteria erano dovuti a segreti dolorosi. Il concetto sarà poi sostituito da quello di rimozione/ricordi traumatici/senso nevrotico di colpa.

di Dario Gemini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.