Skip to content

I costi di transazione

Il coordinamento realizzato attraverso il mercato implica il sostenimento di particolari costi, che sono definiti costi di transazione. I fattori che stanno alla base dei costi di transazione sono la razionalità limitata e l’opportunismo.
L’entità dei costi di transazione dipende da tre fattori:
1. Il grado di specificità delle risorse investite nella relazione: tanto più specifici sono gli investimenti da sostenere per effettuare le transazioni e tanto più le parti che partecipano alla transazione hanno convenienza a continuare la relazione
2. La frequenza delle transazioni: all’aumentare della numerosità delle transazioni, i costi fissi di uso della gerarchia vengono ripartiti fra più transazioni e l’organizzazione interna diventa comparativamente più efficiente rispetto al mercato come sistema di governo delle transazioni
3. L’incertezza: legata sia alla complessità ambientale sia all’esistenza di possibili comportamenti opportunistici tra le parti. Quanto maggiore è l’incertezza tanto maggiori sono i costi di transazione da sostenere per realizzare gli scambi.
Williamson, considerando solo la frequenza delle transazioni e la specificità delle risorse, individua quattro forme di governo delle transazioni:
1) mercato: è tanto più efficiente quanto maggiore è la frequenza delle transazioni e quanto minore è la specificità degli investimenti
2) governo trilaterale (mercato b): è caratterizzato dal fatto di affiancare a un rapporto di mercato esterno meccanismi di tipo burocratico. È efficiente in presenza di un numero basso di transazioni e di un livello di idiosincrasia degli investimenti medio o elevato
3) governo bilaterale (mercato c): prevede l’intervento di elementi sociali, quali la fiducia e la reputazione, per rendere flessibile l’accordo e garantire la continuità. Le parti della relazione rimangono  distinte e autonome ed espandono il rapporto contrattuale al di là dei suoi confini naturali creando così un rapporto di fiducia reciproca
4) governo unificato (gerarchia): al contrario del mercato, è tanto più efficiente quanto più elevato è il livello di idiosincrasia delle risorse
L’organizzazione gerarchica ha il ruolo di realizzare il coordinamento in alternativa al mercato. Tuttavia la gerarchia in senso stretto è a sua volta una forma particolare di coordinamento entro l’opzione organizzazione interna.

Anche l’organizzazione come il mercato, può rivelarsi inefficiente e provocare un’ibridazione tra mercato e gerarchia.
Le cause del fallimento dell’organizzazione gerarchica sono i costi d’uso dell’organizzazione:
* perdita di controllo all’aumentare delle dimensioni organizzative
* distorsioni nell’acquisizione delle risorse nelle strategie espansive
* manipolazione delle informazioni
* opportunismo della linea gerarchica
* inerzie organizzative
L’adozione di una struttura di governo basata sull’organizzazione interna implica l’uso prevalente del rapporto d’impiego e lo sviluppo di tutte le strumentazioni organizzative, cercando ovviamente di rendere minimi i costi di uso dell’organizzazione.
Le transazioni come relazioni di condivisione
Il neo-istituzionalismo a matrice economica utilizza il concetto di transazione nel quadro della teoria delle convenzioni.
La convenzione è un qualcosa di meno formale del contratto ed è autoreferenziale e autorinforzante.
Le convenzioni legittimano e rafforzano l’uso della gerarchia attivando svariate forme di coordinamento non gerarchico.
La convenzione è una regolarità R nel comportamento dei membri di una popolazione P collocati in una situazione ricorrente S è una convenzione solo se sono soddisfatte le seguenti condizioni:
ciascun membro si conforma a R
ciascun membro anticipa che gli altri si conformino a R
ciascun membro preferisce una conformità generale a R piuttosto che una conformità meno che generale
esiste un’altra regolarità R che soddisfa alle tre condizioni precedenti
le quattro condizioni precedenti sono un sapere condiviso

di Giulia Mestre
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.