Skip to content

Il consumo di tabacco secondo la classe sociale

Modello di regressione logistica (tab.4 pag. 89): studia l'associazione tra l'essere un fumatore ed alcune variabili di posizione sociale come la classe sociale ed il livello di istruzione. All'interno del modello sono state inserite altre variabili come il consumo di alcol, l'esercizio fisico, la condizione di sovrappeso e i dati analizzati sono tratti dall'indagine multiscopo aspetti della vita quotidiana del 2005.
In Italia i due sessi mostrano comportamenti differenziati a seconda dell'area geografica: fra i maschi la prevalenza dell'uso di sigarette è maggiore a sud, coerentemente con la più rilevante componente di classe sociale bassa, mentre nelle femmine le fumatrici sono più frequenti al centro-nord. Inoltre, fra i maschi nel tempo si è aggravato il differenziale fra classi sociali, con i soggetti più abbienti che sempre più frequentemente non fumano o smettono. Nelle donne l'abitudine, che era più frequente nelle classi sociali alte, si sta estendendo verso quelle più disagiate. Anche in questo caso sembra di poter dire che sono i modelli culturali, più che le differenze di censo in quanto tali, che determinano l'andamento geografico, fra i sessi e fra le classi, di questo stile di vita.
I maschi mostrano un'associazione sempre più forte tra consumo di tabacco e livello d'istruzione più basso. L'associazione con il livello d'istruzione e la classe sociale risulta di segno opposto per il sesso femminile, in cui è la classe sociale più alta e il livello d'istruzione più alto che hanno la probabilità maggiore di annoverare consumatori di sigarette.
Questa analisi conferma, quindi, la direzione dell'associazione tra sesso e consumo di tabacco dimostrando come l'Italia attraversi ancora la fase 3 della curva epidemica del consumo (diminuzione del consumo nel genere maschile, consolidamento in quello femminile) e come questo avvenga in modo selezionato tra le classi sociali.
di Angela Tiano
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.