Skip to content

Il controllo operativo

• È concomitante e consuntivo → verifica della correttezza di singole operazioni ripetitive. Non c’è una fase di fissazione degli obiettivi ma solo attività di verifica

• È un controllo di breve andare

• Risponde a regole prestabilite e a procedure rigide, non c’è discrezionalità

• Il suo obiettivo è soprattutto rivolto a misurare il rendimento delle risorse e la produttività nel loro impiego
Rendimento → efficacia
Produttività → efficienza

• Produce in tempo reale dati precisi ma eterogenei

• Il suo costo va tenuto presente per decidere come comportarsi: più analitico sarà il controllo di conseguenza maggiore sarà il costo di questo
di Daniel Tiberi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.