Skip to content

Il ruolo dell’apprendente nella lingua

Il ruolo dell’apprendente nella lingua
Gli studi più recenti sono caratterizzati dal ruolo centrale assunto dal soggetto impegnato nell’apprendimento e di una lingua. L’errore, liberato dalla connotazioni negative, è interpretato nel contesto dello sviluppo linguistico come la traccia più evidente del sistema utilizzato dallo studente.

La lingua dell’apprendente, definita da Selinker interlingua (IL) è un sistema dinamico a sè, dotato di una dimensione linguistica e psicolinguistica, e non segue lo stesso iter di sviluppo nei soggetti.

Negli studi di Corder sono identificati due processi sviluppati nell’apprendimento di L2, il processo di accomodamento, volto ad adattare il sistema proprio di IL ai fatti percepiti, ed il processo di assimilazione, volto ad adattare i fatti percepiti al sistema sviluppato in IL. Tramite la ristrutturazione si determina la sostituzione di certe forme di L1 con certe forme di L2.

Secondo Selinker, è configurata l’esistenza di una struttura psicologica latente, già predisposta nel cervello ed attivata quando un soggetto cerca di apprendere una seconda lingua. Sono identificati cinque processi basilari: il transfert linguistico e di insegnamento, le strategie di apprendimento e di comunicazione in L2, la ipergeneralizzazione del materiale linguistico di L2. Le loro diverse combinazioni danno luogo alla competenza dell’apprendente.

La fossilizzazione è il riemergere, nella produzione di IL, di errori che sembravano sradicati e di forme linguistiche devianti raffioranti quando il soggetto si trova in condizioni di particolare impegno.

Ben noto è un esperimento di defossilizzazione condotto a UCLA. Nel periodo di tutoraggio dell’esperimento, gli studiosi riuscirono a modificare il comportamento di un’anziana immigrata, ma le forme linguistiche precedenti riemersero non appena questa ritornò in un ambiente famigliare e sociale ed assunse un comportamento più rilassato.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.