Skip to content

L'approvazione per consensus

Dal punto di vista giuridico non è importante il modo in cui si arriva alla decisione, è solo importante poter ricostruire la volontà. Quindi che sia per consensus, o per appello nominale, o per acclamazione, o per alzata di mano va bene.
Il consensus è una delibera in cui si riflette l’accordo di tutti, preso senza voto formale, con una dichiarazione concertata dal Presidente e siccome nell’ONU la fase di discussione è quella più importante è giusto comunque. L’unica cosa che conta è la volontà, la ricostruzione della volontà secondo le maggioranze minime previste dalla carta. Il problema è che così si scende spesso a compromesso e si adottano delibere vaghe e generali.
La partecipazione alle sedute del Consiglio.
Regolata dagli articoli 31, 32 della Carta e 39 del regolamento interno.
Art 31 → Ogni Membro delle Nazioni Unite che non sia membro del Consiglio può partecipare, senza diritto di voto, alla discussione di qualsiasi questione sottoposta al Consiglio, ogniqualvolta quest’ultimo ritenga che gli interessi di tale Membro siano particolarmente coinvolti. → la norma lascia completa discrezione su chi invitare al Consiglio di Sicurezza.
Art 32 → Ogni Membro delle Nazioni Unite che non sia membro del Consiglio di sicurezza o ogni Stato che non sia Membro delle Nazioni Unite, qualora sia parte in una controversia in esame davanti al Consiglio, sarà invitato a partecipare, senza diritto di voto, alla discussione relativa alla controversia. → la norma non lascia discrezione al Consiglio di Sicurezza su chi invitare, membro o non membro che sia, deve invitare la parte coinvolta, non importa la materia in questione.
Art 39 regolamento interno → Il Consiglio di sicurezza può invitare membri del Segretariato o altre persone, che consideri competenti allo scopo, a fornirgli informazioni o a dargli altra assistenza nell’esame di questioni che rientrino nella sua competenza. → la norma prevede solo un'opinione (OLP, esperti, ong accreditate..), non una vera e propria partecipazione.
di Alice Lavinia Oppizzi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.