Skip to content

L'immaginazione

  Le immagini visive sono il prodotto di un processo cognitivo che nell'epoca dello sviluppo del cognitivismo è stato considerato un processo a sé distinto = Immaginazione

Kosslyn: l'immaginazione ha molte proprietà strutturali e funzionali analoghe a quelle della percezione.
“occhio interno” che compie un'operazione di esplorazione sulle immagini che compaiono sullo “schermo mentale”.
Come il campo visivo ha un'estensione limitata, così lo schermo mentale ha un'estensione definita con una parte centrale in cui le immagini appaiono più nitide.

Shepard e Metzler (1971) – esperimenti di rotazione mentale -> compito di rotazione richiedeva più tempo quanto maggiore era la differenza angolare tra i disegni

Teoria del Doppio Codice di Paivio (1986) – le operazioni fondate sull'info visiva si distinguono dalle operazioni fondate sull'info verbale.
di Giulia Coltelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.