Skip to content

L'integrazione-estensione: gli artt. 402 (omissione), 56 (tentativo), 110 (concorso) c.p.

Il nostro ordinamento ha previsto queste ipotesi di imputazione in clausole generali che possono, potenzialmente, combinarsi con tutti i reati e ponendosi non poco in contrasto col principio di tassatività.
Altre soluzioni potevano essere:
- un silenzio normativo lasciando il tutto all’opera giurisprudenziale,
- la previsione di clausole generali per singoli tipi di reato,
- la previsione di ogni singola fattispecie anche nelle forme di omissione, tentativo e concorso.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.