Skip to content

L’agenzia di comunicazione pubblica

Doppia interfaccia dell’agenzia di comunicazione pubblica:
* Riceve info dal suo ambiente (altri enti pubblici di diverso livello, il pubblico)
* Distribuisce info di vario tipo (decisioni, consulenze, bandi)
Questo doppio flusso di info spesso riguarda i cittadini come utenti componendo  loops (anelli di comunicazione). Fra queste due interfacce c’è la competenza amministrativa vera e propria (informazioni/prassi/sistemi).
Per quanto riguarda la comunicazione è percepita come buona quella che l’utente (cittadino) può modellare secondo le sue esigenze/interessi. La  responsabilità pubblica coincide letteralmente con la capacità di ascoltare domande e rispondere ad esse. La pubblicità pubblica è giustificata solo se non è propaganda unilaterale o pedagogica autoritaria, se è uno stimolo per la circolazione delle info tra cittadino e potere pubblico (servizio). Quando viene usata  dal potere per autocompiacimento con gli elettori è una forma scorretta di comunicazione politica.
di Priscilla Cavalieri
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.