Skip to content

La natura giuridica della Tobin Tax

Consideriamo ora quale sia la natura giuridica della “Tobin Tax”. Sembra chiaro come essa non possa che essere qualificata come un'imposta con finalità extrafiscali. La compatibilità di imposte di questo tipo, con il nostro sistema costituzionale, è stata ormai dimostrata ed esse sono ritenute legittime dalla dottrina prevalente.

In passato, l'ammissibilità di tali tributi era stata negata da una parte della dottrina finanziaria che parlava di una loro presunta incompatibilità con la stessa funzione costituzionale del tributo. Secondo alcuni studiosi, poiché l'imposizione tributaria nel sistema costituzionale è prevista in funzione di un concorso alle spese pubbliche, non si potevano considerare legittimi quei tributi istituiti e congegnati non in funzione di un'entrata, ma di altre e diverse finalità. Si ritiene, invece, si debba concordare con quella branca della dottrina che ritiene che i tributi non siano fine a sé stessi, ma un mezzo per il conseguimento di uno scopo ulteriore.

La realizzazione del prelievo è un traguardo relativo in vista di certe finalità d'ordine extrafiscale ed il fatto che queste finalità vengano perseguite dal tributo direttamente (anziché attraverso il normale iter imposizione – entrata - spesa) non fa venir meno né la funzione propria, né la natura del tributo, ma ne accelera solo il risultato finale.

Esiste però un limite all'applicazione dell'imposta a fini sociali, giacché non può essere estesa fino al punto da creare pericoli economici e violare principi giuridici. Il legislatore, anche nel caso del modello “Tobin Tax”, sarà chiamato a valutare l'esistenza di due requisiti: la capacità economica e le esigenze collettive. Sicuramente, con la “Tobin Tax”, si prevede un'imposta che colpisce una manifestazione di ricchezza: ad essere tassato è colui che compie una determinata operazione economica, cioè una transazione valutaria.

di Filippo Amelotti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.