Skip to content

La scienza giuridica: la Scuola Pandettistica

Lo sforzo di elaborare un ordine, un sistema e un apparato concettuale fu compiuto soprattutto dai successori di Savigny, ossia dalla Scuola Pandettistica.
Il contenuto della scienza giuridica pandettistica si esprime nell’attribuzione di un compito al giurista e nella costruzione di un metodo:
Compito del giurista non è di creare regole giuridiche al fine di colmare le lacune del diritto tedesco, quanto di predisporre gli strumenti di conoscenza del diritto, ristrutturando il diritto civile tedesco.
Il concettualismo è il carattere distintivo della scienza tedesca.
Il metodo seguito dal giurista tedesco si ispira a quello della matematica e delle altre scienze esatte.
E’ un metodo:
a. concettuale: identificazione dell’elemento concettuale costitutivo in presenza del quale le ipotesi da considerarsi rientrano nella categoria oggetto di definizione, e in assenza del quale le ipotesi non rientrano nella categoria;
b. dogmatico: i concetti così definiti non ammettono eccezioni, sono dogmi;
c. sistematico: in presenza di più definizioni, proposte da più giuristi, la definizione corretta è quella che si armonizza bene con le altre del sistema.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.