Skip to content

Le forme gerarchico funzionali e la loro evoluzione

Lo sviluppo orizzontale e la creazione delle funzioni aziendali
I tre interventi che distinguono la forma gerarchico-funzionale dalle forme semplici riguardano:
1. lo sviluppo della dimensione orizzontale: divisione del lavoro, specializzazione, dimensioni
2. lo sviluppo della dimensione verticale: si introducono uno o più livelli gerarchici tra il vertice strategico e il nucleo operativo, si sviluppa la linea manageriale intermedia
3. lo sviluppo della tecnostruttura: si introducono gli organi che si occupano della standardizzazione dei processi operativi
Nella forma gerarchico-funzionale le attività sono organizzate per gruppi di processi affini in senso tecnico ed economico. Le funzioni aziendali vengono specializzate mettendo insieme gruppi di persone sulla base delle competenze o perché utilizzano le medesime risorse, e attribuire loro particolari obiettivi.
Questa struttura viene adottata da un elevato numero di imprese che operano in svariati settori e non solo nell’ambito manifatturiero.
Le funzioni aziendali favoriscono la diffusione di comuni orientamenti culturali e cognitivi, con effetti positivi sui processi di comunicazione e di coordinamento.
La divisione orizzontale del lavoro permette sia di allocare con maggiore efficacia le attività da svolgere tra i collaboratori in relazione alle loro abilità, attitudini e motivazioni, sia di realizzare economie di specializzazione intese come aumenti della produttività del lavoro connessi alla divisione del lavoro.
Il motore delle economie di specializzazione è l’apprendimento.
La divisione del lavoro e la concentrazione delle persone all’interno di unità organizzative specializzate supportano anche lo sviluppo di orientamenti cognitivi ed emotivi coerenti con le specifiche attività da svolgere.
La specializzazione:
° può scontrarsi con l’esigenza di flessibilità indotta dalla turbolenza ambientale, proprio in virtù dell’apprendimento di tecniche e del radicamento di orientamenti cognitivi ed emotivi che non sono facilmente modificabili
° genera costi di coordinamento
° non può ignorare il significato che ha il lavoro per le persone, al fine di evitare il demotiva mento e la riduzione dell’impegno

di Giulia Mestre
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.