Skip to content

Le sentenze del giudice d'appello



Chiuso il dibattimento si ha la deliberazione della sentenza, che può limitarsi a risolvere questioni di nullità oppure entrare nel merito.
Se il giudice d'appello decide nel merito deve ex art. 605 c.p.p. pronunciare sentenza con la quale conferma o riforma la sentenza appellata e naturalmente l'obbligo della motivazione sussiste anche per le sentenze di conferma, le quali non potrebbero essere motivate per relationem alla motivazione della sentenza di 1°. L'art. 605,2 c.p.p. stabilisce, inoltre, che le sentenze del giudice d'appello sull'azione civile sono immediatamente esecutive ancorchè siano impugnate per cassazione.
di Enrica Bianchi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.