Skip to content

Locazione

Locazione = contratto con cui il locatore si obbliga a far godere al conduttore una cosa per un certo periodo di tempo a fronte di un corrispettivo
La locazione può essere a tempo determinato (max 30 anni) o senza determinazione di tempo (la durata si intende convenuta secondo alcuni criteri indicati dalla legge); nel primo caso il contratto si intende tacitamente rinnovato se, scaduto il termine, il conduttore è lasciato nella detenzione della cosa, mentre nel secondo caso il contratto cessa solo se viene disdetto prima della scadenza
Nolo/noleggio → locazione di cose mobili
Noleggio in senso tecnico (di nave o aereo) → il noleggiante conserva la disponibilità della cosa e si impegna a farne uso secondo le indicazioni del noleggiatore
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.