Skip to content

Nuclei precerebellari

I nuclei precerebellari sono 3 nuclei legati al cervelletto, uno in posizione laterale e due paramediani:
-NUCLEO RETICOLARE LATERALE (nel bulbo)
-NUCLEO RETICOLARE PARAMEDIANO (nel bulbo)
-NUCLEO RETICOLOTEGMENTALE (nel ponte)

I primi due (laterale e paramediano) ricevono afferenze sensitive cutanee attraverso fibre spino-reticolari da vari livelli del midollo spinale. Ricevono anche fibre cortico-reticolari, sia dalla corteccia motoria che da sensitiva.
Il nucleo reticolotegmentale riceve afferenze dalla corteccia cerebrale e dai nuclei vestibolari. 
Tutte queste informazioni vengono veicolate al cervelletto che le integra insieme alle altre, in particolare quelle che arrivano dai nuclei vestibolari e attraverso le fibre spino-reticolari e cortico-reticolari agisce sul controllo del tono muscolare e sulla regolazione della postura.

di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.