Skip to content

Sabba di Castiglione , il libro dei ricordi

Cavaliere di Rodi. Comprò delle antichità a Rodi per Isabella d'Este. Dimorava nella pacifica Magione di Faenza ed espose la sua esperienza di vita nel libro dei Ricordi, che apparve per la prima volta a Venezia nel 1554. Libro grazioso, fatto di aneddoti e notizie varie, che offre una delle visioni più affascinanti dello studio di un dotto del Rinascimento.

di Gherardo Fabretti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.