Skip to content

Sistema nervoso

Il sistema nervoso è formato da un complesso di organi specializzati, collegati l'uno all'altro e distribuito nelle varie parti dell'organismo. Il sistema nervoso viene diviso in due parti:
- SISTEMA NERVOSO CENTRALE (SNC) o NEVRASSE: è contenuto nella cavità cranica (encefalo) e nel canale vertebrale (midollo spinale).

- SISTEMA NERVOSO PERIFERICO (SNP): è costituito da tutti gli elementi che non fanno parte del nevrasse è che permettono il collegamento, sia afferente che efferente, con il resto dell'organismo. 

Il sistema nervoso centrale e periferico interagiscono tra loro permettendo la trasmissione e l'analisi  degli stimoli provenienti sia dall'ambiente esterno che da quello interno ed elaborando una risposta che può essere volontaria o involontaria. 
Il sistema nervoso centrale elabora le informazioni afferenti sensitive producendo risposte efferenti. Il sistema nervoso periferico è costituito da quelle formazioni, NERVI SPINALI e NERVI ENCEFALICI (con annessi GANGLI), che trasmettono impulsi da e verso gli organi extranervosi. Queste ultime strutture sono formate sia da fibre sensitive afferenti, che trasportano le informazioni dalla periferia al centro, che da fibre efferenti che inviano segnali dal centro alla periferia: muscoli scheletrici, muscolatura liscia, muscolatura cardiaca e ghiandole esocrine ed endocrine. Entrambi i tipi di fibre possono riferirsi a funzioni somatiche (FIBRE SOMATOSENSITIVE e SOMATOMOTRICI) che a funzioni vegetative (FIBRE VISCEROSENSITIVE ed VISCEROEFFETTRICI, distinte quest'ultime in VISCEROMOTRICI che innervano i muscoli lisci  e FIBRE ECCITOSECRETICI che innervano le ghiandole). I nervi periferici possono contenere entrambi i tipi di queste fibre (NERVI MISTI) come nel caso di tutti i nervi spinali o solo alcuni tipi, come la maggior parte dei nervi encefalici.
di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.