Skip to content

Strategie di prevenzione al tabagismo

L'obiettivo delle strategie di prevenzione per l'abitudine al tabacco possono essere finalizzate a limitare l'inizio al consumo delle popolazioni più giovani (prevenzione primaria) o a promuovere azioni tali da determinare la cessazione dell'abitudine tra coloro che fumano (prevenzione secondaria)
Aumento dei prezzi: sembra essere l'intervento con il miglior costo efficacia sulla riduzione e l'abbandono al consumo specialmente tra i giovani. Nel nostro paese il prezzo del tabacco rimane ancora uno tra i più bassi d'Europa.
Divieto di pubblicità dei prodotti a base di tabacco: gli avvertimenti sui danni derivati dal fumo hanno un effetto sulla riduzione del consumo.
Il divieto di consumo negli spazi pubblici chiusi e nei mezzi di trasporto: incoraggia i fumatori a ridurre il consumo o a smettere totalmente.
di Angela Tiano
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.