Skip to content

Subtalamo

Il subtalamo  una porzione del diencefalo che si trova ventralmente al talamo, sotto il solco ipotalamico, lateralmente all'ipotalamo e tra il mesencefalo e il diencefalo. In basso il subtalamo continua con la callotta del mesencefalo; infatti la parte superiore della sostanza nera e del nucleo rosso sporgono nel subtalamo stesso. Lateralmente prende rapporto con la capsula interna che lo separa dal nucleo lenticolare.

Il subtalamo  composto da sostanza grigia rappresentata da:

1. NUCLEO SUBTALAMICO DI LUYS:  un piccolo nucleo a forma di lente biconvessa posto in prossimità della capsula interna, in rapporto sia con la sostanza nera che col nucleo rosso. Questo nucleo riceve afferenze dalla corteccia frontale, dai nuclei intralaminari del talamo, dal pallido esterno e dal nucleo peduncolopontino. Invia efferenze al globo pallido, alla sostanza nera e anche al nucleo peduncolopontino. 
Possiamo suddividere questo nucleo in 3 parti:
-Parte postero-mediale, implicata nelle funzioni motorie
-Parte ventro-mediale che ha funzione associativa
-Parte mediale che appartiene al sistema limbico
La stimolazione del nucleo subtalamico determina movimenti ritmici di spostamento in avanti del corpo; questo ci fa supporre che sia coinvolto nell'avvio della deambulazione e della progressione in avanti. Perciò gli viene attribuita l'importante funzione di centro del sistema extrapiramidale. 

2. ZONA INCERTA:  un raggruppamento nucleare di cui non si conoscono le reali funzioni. Costituisce il prolungamento della formazione reticolare del mesencefalo e sembra essere coinvolta nella regolazione dell'assunzione di acqua, quindi importante nel bilancio idrico.

-NUCLEI DEL CAMPO H DI FOREL -- Sono nuclei interposti nel decorso del fascio 
-NUCLEI DELL'ANSA LENTICOLARE -- Lenticolare e dell'ansa lenticolare

Nel subtalamo troviamo anche sostanza bianca rappresentata dai fasci appartenenti al subtalamo ma  anche dal lemnisco mediale, spinale, trigeminale e gustativo che attraversano proprio il subtalamo per arrivare al talamo.

di Luca Sciarabba
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.