Skip to content

Vendita di pacchetti turistici

Vendita di pacchetti turistici → il consumatore-turista compra una serie di prestazioni (e di diritti contrattuali) collegate dal programma del viaggio (pacchetto) proposto dal tour operator
Il contratto di vendita di pacchetti turistici è un contratto nominato

Organizzatore di viaggio = soggetto che si obbliga in nome proprio a procurare a terzi pacchetti turistici

Il contratto deve essere redatto in forma scritta; una copia del contratto deve essere consegnata al turista
Nella fase di formazione dell’accordo deve essere rilasciato al turista l’opuscolo informativo, alle cui notizie resta vincolata la responsabilità dell’organizzatore; eventuali modifiche all’opuscolo devono essere comunicate in forma scritta al turista prima della stipulazione del contratto oppure, se successive alla stipulazione, devono essere concordate per iscritto
L’importo versato al momento della prenotazione è a titolo di caparra confirmatoria, ma gli effetti non si producono se il recesso dipende da fatto sopraggiunto non imputabile (es. malattia) o grave inadempimento della controparte
Il turista può cedere il contratto a terzi anche senza il consenso dell’organizzatore, ma il cedente è obbligato in solido al cessionario al pagamento del prezzo
La revisione del prezzo a favore dell’organizzatore è ammessa solo se prevista dal contratto, e comunque non può essere superiore al 10% (in caso di aumento maggiore, il turista può recedere)
In caso di cancellazione del pacchetto turistico prima della partenza, tranne che per colpa del turista, il turista ha diritto ad un pacchetto turistico alternativo o al rimborso della somma versata + risarcimento danni
In caso di mancato o inesatto adempimento dell’organizzatore, il turista può chiedere la risoluzione del contratto + risarcimento del danno correlato al tempo di vacanza inutilmente trascorso, ma solo se il mancato o inesatto adempimento non è di scarsa importanza

di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.