Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tecnologie e Metodologie per la Sicurezza negli Spazi Underground

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Amendola Contatta »

Composta da 290 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1518 click dal 04/05/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

<br/><b>INTRODUZIONE </b> <br/> <br/><b>RINGRAZIAMENTI </b> <br/> <br/><b>CAPITOLO 1 </b> <br/> <br/><b>UNDERGROUND: GENERALITA' </b> <br/> 1.1. Perch&eacute; l'Underground <br/> 1.2. La sicurezza <br/> 1.2.1. Aspetti generali <br/> 1.2.2. Sicurezza ambientale nello spazio Underground <br/> 1.2.3. Standard di sicurezza <br/> 1.2.4. Metodologia per l'analisi della sicurezza Underground <br/> 1.2.5. Un nuovo approccio per il controllo della sicurezza Underground <br/> <br/><b>CAPITOLO 2 </b> <br/> <br/><b>METODOLOGIA DI STUDIO E PROGETTAZIONE DI UN SISTEMA COMPLESSO AD ELEVATO RISCHIO </b> <br/> 2.1. Caratterizzazione della sicurezza in relazione alle prestazioni del sistema di trasporto ed alle normative vigenti <br/> 2.1.1. Parametri prestazionali e requisiti di sicurezza del sistema di trasporto <br/> 2.1.2. La sicurezza come requisito di qualit&agrave; del sistema <br/> 2.1.3. Riferimenti normativi sulla sicurezza <br/> 2.2. Metodologia di analisi del rischio e della sicurezza <br/> 2.2.1. Considerazioni generali <br/> 2.2.2. Identificazione dei parametri di sicurezza <br/> 2.2.3. Metodologia di sviluppo dell'analisi del rischio <br/> 2.2.4. Piano di sicurezza <br/> 2.2.5. Integrit&agrave; della sicurezza (Safety Integrity) <br/> 2.3. Strutturazione del Sistema Sicurezza <br/> 2.3.1. Componenti fondamentali del Sistema Sicurezza <br/> 2.3.2. Applicazione del D.M. del 11/01/1988 sulla sicurezza delle metropolitane <br/> 2.3.3. Estensione dei sistemi di protezione ed integrazione organizzativa tra i vari sistemi di trasporto per la sicurezza individuale <br/> 2.4. Principi informatori della sicurezza di sistema <br/> 2.4.1. Sicurezza antincendio <br/> 2.4.2. La sicurezza negli impianti elettrici <br/> 2.4.3. Sicurezza individuale. Servizi di sorveglianza e sicurezza pubblica <br/> 2.4.4. La sicurezza e l'informazione <br/> 2.4.5. Sicurezza per utenti particolari: stranieri, minori, anziani, utenti diversamente abili <br/> <br/><b>CAPITOLO 3 </b> <br/> <br/><b>DALLA FICHE UIC 564 - 2 ALLA NUOVA NORMATIVA EN 45545: LA SICUREZZA AL FUOCO DEI VEICOLI FERROVIARI, NELL'OTTICA DELL'INTEROPERABILITA' </b> <br/> 3.1. Premessa <br/> 3.2. La prima normativa in campo europeo: Le Fiches UIC <br/> 3.3. Le normative nazionali in ambito UE <br/> 3.4. I limiti delle normative nazionali <br/> 3.5. La nuova normativa europea EN 45545 <br/> 3.6. Conclusioni <br/> <br/><b>CAPITOLO 4 </b> <br/> <br/><b>STUDIO DEI FLUSSI DI UTENZA IN AMBITO UNDERGROUND </b> <br/> 4.1. Configurazione dei flussi <br/> 4.2. Esempio applicativo <br/> <br/><b>CAPITOLO 5 </b> <br/> <br/><b>STANDARD DI SICUREZZA AMBIENTALE: ANALISI CRITICA </b> <br/> <br/><b>CAPITOLO 6 </b> <br/> <br/><b>CARTA TECNOLOGICA DEL SISTEMA SICUREZZA </b> <br/> <br/><b>CAPITOLO 7 </b> <br/> <br/><b>VALUTAZIONE DELLA ROBUSTEZZA DELLA CARTA TECNOLOGICA RISPETTO A RISCHI ESTREMI QUALI TERREMOTO ED EVENTO VULCANICO. UPGRADING </b> <br/> 7.1. Generalit&agrave; <br/> 7.2. Descrizione del metodo <br/> 7.3. Upgrading della Carta Tecnologica <br/> <br/><b>CAPITOLO 8 </b> <br/> <br/><b>METODI DECISIONALI MULTICRITERIO </b> <br/> 8.1. Generalit&agrave; <br/> 8.2. Metodi multicriterio - Introduzione <br/> 8.3. Panoramica sui metodi multicriterio <br/> 8.3.1. Generalit&agrave; <br/> 8.3.2. Metodi senza informazioni dal decisore <br/> 8.3.3. Metodi con informazioni sugli attributi <br/> <br/><b>ESEMPIO APPLICATIVO </b> <br/> <br/><b>BIBLIOGRAFIA </b> <br/>

Indice della Tesi di Alessandro Amendola

Indice della tesi: Tecnologie e Metodologie per la Sicurezza negli Spazi Underground, Pagina 1