Il ruolo della conoscenza nei processi di internazionalizzazione dei distretti industriali

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Daniela Prisco Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3922 click dal 05/06/2006.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

<br/><b>NOTA METODOLOGICA </b> <br/> <br/><b>CAPITOLO I </b> <br/> <br/><b>LE ORIGINI DEI DISTRETTI INDUSTRIALI ITALIANI </b> <br/> 1.1 Dal miracolo italiano al made in Italy <br/> 1.2 La vittoria del made in Italy <br/> 1.3 La fioritura dei distretti industriali<br/> 1.4 Caratteristiche dei distretti industriali <br/> 1.4.1 La nuova organizzazione del lavoro <br/> 1.4.2 La spirale cognitiva <br/> 1.4.3 Conoscenza codificata e conoscenza contestuale <br/> 1.4.4 L'integrazione versatile<br/> 1.5 L'evoluzione dei distretti lungo la strada dell'internazionalizzazione <br/> 1.6 La cooperazione fra le imprese e fra le imprese ed il contesto locale<br/> <br/><b>Appendice </b> <br/> I distretti industriali: normativa e scenario<br/> <br/><b>CAPITOLO II </b> <br/> <br/><b>IL DISTRETTO INDUSTRIALE COME LABORATORIO COGNITIVO</b> <br/> 2.1 L'evoluzione del distretto industriale<br/> 2.2 I modelli di formazione dei distretti <br/> 2.2.1 L'evoluzione dei distretti per gradi e per salti <br/> 2.3 Le dinamiche cognitive all' interno dei distretti <br/> 2.4 Il trasferimento intradistrettuale della conoscenza <br/> 2.5 La combinazione intradistrettuale delle conoscenze <br/> 2.6 Dinamiche cognitive nelle aree sistema integrate <br/> 2.7 Spin-off replicativi e spin-off innovativi <br/> 2.8 La permeabilit&agrave; cognitiva dei distretti industriali all'ambiente esterno <br/> 2.9 L'apertura cognitiva dei distretti all'economia globale <br/> 2.10 Lo sviluppo dei distretti industriali <br/> 2.11 Il ruolo dell'impresa leader <br/> <br/><b>CAPITOLO III</b> <br/> <br/><b>STRATEGIE DI DELOCALIZZAZIONE E PROCESSI EVOLUTIVI NEI DISTRETTI INDUSTRIALI ITALIANI</b> <br/> 3.1 Reti e distretti tra localismi e globalit&agrave; <br/> 3.2 L'internazionalizazione quale volano dello sviluppo e della diffusione della conoscenza. <br/> 3.3 Lo stock di risorse e competenze quale vincolo all'internazionalizzazione <br/> 3.3.1 Capitale umano <br/> 3.3.2 Capitale relazionale<br/> 3.4 La delocalizzazione produttiva nei distretti industriali italiani<br/> 3.5 Gli agenti dell'internazionalizzazione produttiva nei distretti industriali <br/> 3.6 L'impatto sul sistema locale dei processi evolutivi delle imprese leader <br/> 3.7 Proiezione extra-distrettuale della catena del valore e strategie di delocalizzazione <br/> 3.7.1 Presidio dei mercati di sbocco e presidio dei mercati delle materie prime <br/> 3.7.2 Delocalizzazione delle subforniture <br/> 3.7.3 Ricorso a prestazioni immateriali <br/> 3.8 Processi delocalizzativi e riqualificazione dei subfornitori distrettuali<br/> <br/><b>CAPITOLO IV </b> <br/> <br/><b>LA SFIDA DEI DISTRETTI INDUSTRIALI PER IL MEZZOGIORNO </b> <br/> 4.1 I distretti industriali nell'economia meridionale <br/> 4.2 Il distretto di Grumo Nevano - Aversa: ambito territoriale di riferimento <br/> 4.3 Le origini del distretto <br/> 4.4 Il trasferimento della conoscenza nel distretto di Grumo Nevano - Aversa<br/> 4.5 L'organizzazione del lavoro <br/> 4.6 I vincoli allo sviluppo: l'impresa familiare e l'economia sommersa <br/> 4.7 I punti di forza e di debolezza del distretto<br/> 4.7.1 La formazione<br/> 4.7.2 La mancanza della filiera produttiva: materia prima e macchinari <br/> 4.7.3 La sicurezza <br/> 4.7.4 La resistenza all'innovazione tecnologica <br/> 4.7.5 La concorrenza<br/> 4.8 Il distretto di Grumo Nevano - Aversa sulla strada dell'internazionalizzazione <br/> 4.9 Le strategie per lo sviluppo del distretto<br/> 4.10 Descrizione della strategia del P.I <br/> <br/><b>BIBLIOGRAFIA</b> <br/>

Indice della Tesi di Daniela Prisco

Indice della tesi: Il ruolo della conoscenza nei processi di internazionalizzazione dei distretti industriali, Pagina 1