Skip to content

Tendenze seriali e mitopoiesi del fumetto supereroistico americano

Gratis L'indice di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
Indice Introduzione   9   1  Il  fumetto  supereroistico   11   1.1  Premesse  mediatiche  e  storiche  del  fumetto  supereroistico:  l’al bo  a   fumetti  americano   11   1.1.1  Definizione  e  distinzione  di   comics   e   comic  book   14   1.1.2  Realizzazione  e  formati  dei   comic  book   15   1.1.3  Il  fumetto  americano  prima  dei   superhero  comic  book :  anticipazione  di   formati  e  temi   17   1.1.3.1  Il  fumetto  americano  prima  dei   comic  book   18   1.1.3.2  I   comic  book   prima  dei  supereroi   26   1.2  Il  genere  supereroistico  e  i  suoi  modelli  seriali   30   1.2.1  Caratteristiche  generali  del  supereroe   33   1.2.1.1  I  superpoteri  e  l’ extra  effort   33   1.2.1.2  Il  costume  e  la  duplice  identità   37   1.2.1.3  Verità,  giustizia  e  stile  di  vita  (americano):  il  superdovere   40   1.2.1.4  Magia,  superscienza  e  sospensione  dell’incredulità:  il  contrasto  con   il  mondo  ordinario   42   1.2.1.5  Le  ere  del  genere  supereroistico   44   1.2.2  Le  tendenze  seriali  del  genere  supereroistico   47   1.2.2.1  La  specificità  delle   continuity   supereroistiche:  universi  e  multiversi   narrativi   50   1.2.2.2   La   continuity   inconsapevole  e  senza  fine:  la  serialità  iterativa   54   1.2.2.3  La   continuity   consapevole  e  senza  fine:  la  serialità  aperta   57   1.2.2.4  La   continuity   consapevole  e  finita:  la  serialità  chiusa   61   1.2.2.5  La   multiplicity:  la  metaserialità   64   1.2.3  Le  declinazioni  di   continuity   seriale  e  i  modelli  di  supereroe   66   1.2.3.1  La  serialità  iterativa  e  il  semidio   67   1.2.3.2  La  serialità  aperta  e  il  supereroe  con  supe rproblemi   69   1.2.3.3  La  serialità  chiusa  e  il  supereroe  revisionista   71   1.2.3.4  La   multiplicity   e  il  metasupereroe   72   2  La  serialità  iterativa  e  i  supereroi:  il  semidio   75   2.1  L’avvento  dei  supereroi   76   2.1.1  La  prima  generazione  di  super eroi   76   2.1.2  Il  dottor  Fredric  Wertham  e  il   Comics   Code  Authority   84   2.1.3  La  prima   Silver  Age   92   2.2  Caratteristiche  del  supereroe  semidio   98   2.2.1  Superpoteri  e  supersoluzioni   99   2.2.2  La  maschera  e  la  duplice  identità:  l’umanità  che  nasconde  la  divinità   103   2.2.3   Truth,  Justice  and  the  American  Way  of  Life   108   2.2.4  Il  contrasto  con  il  mondo  ordinario:  la  scienza  come  magia,  la  magia  e   il  mito   114   2.3  Serialità  iterativa  ed  eterno  presente   119   2.3.1  La  serialità  iterativa  della  prima   generazione  di  supereroi  a  fumetti   121   2.3.1.1   Continuity   strutturale  e  iteratività:  l’eterno  presente   122   2.3.1.2  La  ripresa  seriale  e  le  implicazioni  etiche  della  “trappola  mortale”   125   2.3.1.3  La  moltiplicazione  dei  supereroi  se midei:  la  nascita  del  multiverso   DC  e  la  comparsa  della   retroactive  continuity   129   2.3.2  Un  caso  di  serialità  iterativa:  Superman   133   2.3.2.1  La  storia  delle  origini  e  i  paradossi  dell’iteratività   134   2.3.2.2  Riprese  seriali  e   storie  immaginarie   137   2.3.2.3  L’introduzione  di  elementi  di  continuità  narrativa  e  l’ultima  storia   di  Superman   139   3  La  serialità  aperta  e  i  supereroi:  il  supereroe  con  superproblemi   143   3.1  Dall’era  delle  meraviglie  alla  crisi  de l  supereroe   144   3.1.1  La  rivoluzione  Marvel   145   3.1.2  La   Bronze  Age   e   la  rottura  dei  tabù   151   3.1.3  Nascita  e  rinascita  di  universi   156   3.2  Caratteristiche  del  supereroe  con  superproblemi   161   3.2.1  Superpoteri  e  superproblemi   162   3.2.2  Il  costume  e  la  duplice  identità:  la  maschera  che  nas conde  l’umanità   167   3.2.3   Truth,  Justice  and  a  Different  Way  of  Life   171   3.2.4  Il  contrasto  con  il  mondo  ordinario:  la  superscienza  e  la  magia  come   scienza   177   3.3  Serialità  aperta  e  tempo  rarefatto   182   3.3.1  La  serialità  aperta  dei  supereroi  a  fumetti  della  Marvel   184   3.3.1.1   Continuity   strutturale  e  serialità  aperta:  il  tempo  rarefatto   185   3.3.1.2  La  serialità  a   spirale,  la  saga  infinita  e  l’introduzione  della  morte   190   3.3.1.3  Evoluzione  dei  multiversi  supereroistici:  il  multiverso  Marvel  e  la   rifondazione  del  multiverso   DC   193   3.3.2  Un  caso  di  serialità  aperta:  i  mutanti  della  Marvel   198   3.3.2.1  Gli  X -­‐Men  dalla  serialità  a  spirale  alla  saga  aperta   199   3.3.2.2  La  soap  opera  mutante   201   3.3.2.3  Evoluzione  dell’universo  mutante  attraverso  il  multiverso   205   4  La  serialità  chiusa  e  i  supereroi:  il  supereroe  revisionista   209   4.1  Crisi  e  rinascita  del  gener e  supereroistico   210   4.1.1  Origine  e  sviluppo  di   graphic  novel   e  serie  limitate   211   4.1.2  I  supereroi  d’autore   215   4.1.3  Il  ritorno  dei  vigilanti  e  la  nascita  dei  supereroi  indipendenti   220   4.2  Caratteristiche  del  supereroe  revisionista   227   4.2.1  Superpoteri  e  superrealtà   228   4.2.2  La  fine  della  duplice  identità:  l’umanità  che  si  dissol ve  nella  maschera   233   4.2.3  Anarchismo,  parafascismo  e  supereroi  autoritari   236   4.2.4  Il  contrasto  con  il  mondo  ordinario:  la  fredda  scienza  e  la  magia  oscura   241   4.3  Serialità  chiusa,  tempo  verosimile  e  autorialità   246   4.3.1  Le  serialità  chiuse   249   4.3.1.1   Continuity   strutturale  e  serialità  chiusa:  il  tempo  verosimile  delle   serie  chiuse  e  delle  saghe  interne   250   4.3.1.2  La  fine  del  supereroe  classico:  l’eroe  a  confronto  con  la   mortalità  e   oltre  la  trappola  mortale   255   4.3.1.3  Verso  la   multiplicity:  l’implosione  delle   continuity   tradizionali   260   4.3.2  Un  caso  di  serialità  chiusa:   Watchmen   263   4.3.2.1  Il  tempo  reale  e  storicizzato  in   Watchmen   265   4.3.2.2  La  trappola  mortale  di  Ozymandias   267   4.3.2.3  Il  metauniverso  super eroistico  di  Moore   268   5  La   multiplicity   e  i  supereroi:  il  metasupereroe   271   5.1  Lo  sfruttamento  del  genere  supereroistico   272   5.1.1  La  moltiplicazione  dei  supereroi   274   5.1.2  Nuovi  autori,  la  serialità  a  eventi  e  il  supereroe  multiculturale   279   5.1.3  Il  supereroe  hollywoodiano   283   5.2  Caratteristiche  del  metasupereroe   288   5.2.1  Stesso  superpotere,  diverse  responsabilità   289   5.2.2  Eroi  senza  maschera   294   5.2.3   Truth,  Justice  and  Other  Stuff :  il  supereroe  globalizzato   298   5.2.4  Lo  straordinario  ordinario   303   5.3   Multiplicity   ed  eterno  rito rno   308   5.3.1  La   multiplicity   come  serie  di  serie   309   5.3.1.1  Vecchi   (e  collaudati)  modelli  seriali,  nuovi  formati  mediali   311   5.3.1.2  L’eterno  ritorno  del  supereroe   315   5.3.1.3  L’idea  di  omniverso   318   5.3.2  Un  caso  di   multiplicity   nel  fumetto:   All-­‐Star  Superman   321   5.3.3  Esperienze  di   multiplicity   oltre  il  fumetto   323   5.3.3.1  La  storia  isolata:   Unbreakable   324   5.3.3.2   Nuove  forme  di   continuity:  il   Buffyverse   dalla  televisione  ai  fumetti   325   5.3.3.3   L’Escapista:  dal  premio  Pulitzer  al  metametafumetto   327   Conclusioni   329   Bibliografia   331   Risorse  web   343  
Indice della tesi: Tendenze seriali e mitopoiesi del fumetto supereroistico americano, Pagina 1

Indice dalla tesi:

Tendenze seriali e mitopoiesi del fumetto supereroistico americano

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Andrea Carlo Ripamonti
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2013-14
  Università: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Filosofia
  Relatore: Fausto Colombo
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 344

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

serialità
fumetti
serie
super
dc comics
supereroi
marvel

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi