Skip to content

CSR and its communication at Nestlé Australia

Gratis L'indice di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
Acknowledgements…………………………….. Introduction……………………………………….. PART I – Getting “in” the research Chap. 1 - Corporate Social Responsibility 1.1 Historical Background……………………………... Getting to grips with globalization………………… Adapting to the challenges........................................ 1.2 Defining CSR………………………………….…… The pyramid of Social Responsibility....................... Focus on Philanthropy…………………………….. Strategic CSR……………………………………… The shift to Strategic Philanthropy………………... 1.3 CSR drivers………………………………………… Stakeholder & public expectations………………... Governments………………………………………. Corporate governance……………………………... Crisis response…………………………………….. NGOs and media pressure…………………………. Societal contribution………………………………. 1.4 How CSR pays off…………………………………. Value creation……………………………………... Financial performance……………………………... Reputation…………………………………………. Other outcomes……………………………………. 1.5 International influence……………………………... Domestic versus Overseas social responsibility…… Country Specific CSR: some examples…………… Country Specific: USA…………………………………. Country Specific: EU & Italy…………………………. Country Specific: Australia…………………………… Global codes……………………………………….. ISO 26000…………………………………………. I IV 1 2 5 8 10 17 23 25 28 34 34 42 44 51 54 56 60 62 68 70 71 72 72 78 79 81 85 89 92 Contents 1.6 How to communicate CSR…………………………. Intensity of positioning……………………………. Communicating actions……………………………. Types of programs to use………………………...... Implementation issues……………………………... Chap. 2 - Corporate Reputation……………. 2.1 Corporate reputation and its cumulative nature……. 2.2 Why reputation matters…………………………….. 2.3 The role of communications in defending reputation Communicate reputation in a global context………. 2.4 Managing reputation in critical situations……..…… Handling critical situations makes reputation…....... Restoring a damaged reputation: prevention is always better than cure…………………………….. The course of a reputation crisis…………………... Bridges or buffers?................................................... Lessons from crisis management…………………. Chap. 3 - CSR: cornerstone of Reputation 3.1 Ethical lapses and reputation harm………………… 3.2 CSR reputation in different markets……………….. CSR reputation & consumer markets………………. CSR reputation & capital markets………………….. CSR reputation & labour markets………………….. 3.3 CSR reputation in a global context…………………. 3.4 Liberalism versus market control…………………... The invisible “hand” of reputation…………………………………... Indicators of reputation damage- from the “reputation mechanism” theory…. Limits to the reputation mechanism…………………………………. When the reputation mechanism works……………………………... Regulation or laissez -faire? ………………………………………... 3.5 From CSR to CSR abuse…………………………… Corporate social marketing………………………………………….. Cause-related marketing…………………………………………….. Greenwashing……………………………………………………….. 95 96 96 97 98 101 102 108 111 113 116 116 118 118 121 123 127 130 131 131 133 134 138 140 140 141 145 149 151 156 158 160 162 PART II – Getting “on” the research Chap. 4 - Research Methodology………….. 4.1 Problem statement………………………………….. 4.2 Questions and objectives…………………………… 4.3 Prior work in the area………………………………. Lessons from Chapter 1…………………………................ Lessons from Chapter 2…………………............................ Lessons from Chapter 3…………………………………… 4.4 Propositions ………………………………………... 4.5 Research design…………………………………….. Approach: case study……………………………………… Case design………………………………………………... Case sampling…………………………………………...… 4.6 Data collection: methods and techniques…………... First interview participant: ACCSR - A stakeholder perspective…… Second interview participant: Nestlé - The company perspective…... Third interview participant: CSR expert - An external perspective…. 4.7 Data analysis……………………………………….. 4.8 Content analysis implementation: from qualitative to quantitative data……………………………………... Stage 1: Decisions on the ratio nale for the study and its level of analysis………………………………………………………………. Stage 2: Identify appropriate texts, sample, and specify the units of analysis………………………………………………………………. Stage 3: Decisions on the parameters of the analysis……………….. Stage 4: Decisions on how to measure codes……………………….. Stage 5: Decisions on how to distinguish among concepts…………. Stage 6: Coding rules………………………………………………... Stage 7: Coding ……………………………………………………... Stage 8: Statistical analysis …………………………………………. Stage 9: Interpretation of results…………………………………….. 4.9 Triangulation………………………………………. 4.10 Assumptions and limitations of the research……... General limitations of case studies…………………………………... Pros and cons of content analysis…………………………………… 171 172 174 176 176 177 177 181 182 182 182 183 184 188 191 192 194 196 197 198 201 201 202 203 205 206 207 207 209 209 211 Chap. 5 - Nestlé case study…………………. 5.1 Company profile…………………………………… 5.2 Criticisms against Nestlé: an excursus……...……… 5.3 The biggest Nestlé mistake………………………… 5.4 An end to controversy?.............................................. 5.5 Nestlé today………………………………………… 5.6 Nestlé in Australia………………………………….. 5.7 Output from qualitative analysis…………………… Definition of CSR…………………………………………………… Link to Reputation…………………………………………………... Stakeholder engagement and values integration…………………….. Motivations for Nestlé inclusion in the ACCSR top list…………….. Nestlé Communications: from the biggest m istake to the bigg est Salvation……………………………………………………………... 5.8 Output from content analysis………………………. The coding process…………………………………………………... Hierarchy of nodes…………………………………………………... Findings from content analysis……………………………………… 5.9 Crosstabulation analysis……………………………. 5.10 Interpretation of results…………………………… Findings & implications………….……………. Considerations on the findings: what this research has added………. Implications………………………………………………………….. Final conclusions………………………………... Appendix I – Time Schedule…………………………… Appendix II – Interviews transcripts…………………… Appendix III – Codebook………………………..……. References…………………………………………. 215 216 218 224 229 231 235 239 239 243 247 250 256 262 262 270 274 276 279 283 288 293 299 301 302 315 318
Indice della tesi: CSR and its communication at Nestlé Australia, Pagina 1

Indice dalla tesi:

CSR and its communication at Nestlé Australia

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Giorgia Castriota
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2010-11
  Università: Università degli Studi Roma Tre
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia e Management - Marketing
  Relatore: Carlo alberto Pratesi
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 358

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

marketing
communication
csr
corporate social responsibility
nestle'
brand reputation
stakeholder engagement
shared value
australia

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi