Skip to content

Definizione di Malto

Cereale che ha subito un inizio di germogliazione, per cui gli involucri di cellulosa delle cellule di amido sono stati demoliti dalla citasi, permettendo così alla diastasi di accedere all’amido per trasformarlo in zucchero. Si distingue il malto chiaro, il malto scuro ed i malti speciali.

di Giannina Arangino

Visita la sua tesi » L'industria della birra