Skip to content

Definizione di Orizzonte di rischio

Periodo di tempo al termine del quale si stima la possibile distribuzione delle perdite su un credito o su un portafoglio. Può coincidere con l’arco temporale entro il quale non possono essere modificate le condizioni a cui sono state regolate le operazioni in essere (e lungo il quale, pertanto, si devono subire le evoluzioni, favorevoli o meno, del contesto esterno). Generalmente, nei modelli di credit risk management , tale periodo viene approssimato all’anno.

di Francesco Antonio Feo

Valuta questa definizione: