Skip to content

Definizione di Due diligence

Il termine, mutuato dalla terminologia anglosassone, può essere definito come quell’attività organizzata finalizzata alla raccolta e alla verifica di informazioni di natura patrimoniale, finanziaria, economica, gestionale, strategica, fiscale ed ambientale relativamente ad un'azienda oggetto di acquisizione o possibile acquisizione in modo da ottenere come risultato finale una fotografia particolareggiata della realtà in esame. Si tratta in altre parole di un'indagine volta alla conoscenza di una società target, focalizzata sulla rilevazione di fattori critici di successo, di punti di forza e di debolezza e, in particolare, di eventuali rischi che potrebbero compromettere la creazione di valore per l'investitore.

di Salvatore Bologna

Valuta questa definizione: