Skip to content

Definizione di ABC (Activity Based Costing)

E' nata come contabilità analitica basata sulle attività, anzichè sui tradizionali centri di costo. In tal senso, l'ABC è il sistema informativo che produce ed elabora informazioni sulle attività e sui prodotti dell'azienda. Identifica le attività svolte per produrre i prodotti, attribuisce i costi a queste ultime (attraverso i resource driver) e successivamente utilizza diversi driver (espressione del consumo di attività) per imputare i costi delle attività ai prodotti.
Sviluppata da Kaplan e Johnson con questa finalità con la pubblicazione del testo "Relevance lost, the rise and the fall of management accounting" nel 1987, diviene successivamente uno stumento con cui è possibile studiare l'organizzazione attraverso le attività. Diviene quindi il sistema informativo dell' ABM, Activity Based Management, proprio attraverso le attività aziendali: l'ABC fornisce la necessaria base conoscitiva sulle attività ed i processi aziendali (e sui relativi costi), mentre l'ABM utilizza queste informazioni per realizzare un continuo miglioramento dei processi, mirato al conseguimento dell'eccellenza aziendale.
L'ABC si configura quindi, alla luce di questi sviluppi, uno strumento strategico, poichè, superando la logica strettamente contabile della rilevazione dei costi, abbraccia tutti gli aspetti della gestione d'azienda.

di Daniela Nebiolo

Valuta questa definizione: