Skip to content

Definizione di CPM (Costo Per Mille)

La somma di denaro che un inserzionista Web paga all’editore per ogni 1000 impression del suo banner. È un’unita di misura comunemente utilizzata nel mercato inserzionistico. Se per esempio un sito Web vende un proprio spazio pubblicitario a 20 € CPM significa che ci vorranno 20 € per ottenere 1000 impression della propria pubblicità su quel sito Web per quel formato pubblicitario.

di Davide Di Fazio

Visita la sua tesi » L'integrazione di Internet nella pianificazione di una campagna pubblicitaria nazionale in Italia. Il caso MINI