Skip to content

Definizione di Disgrafia

Disturbo dell'apprendimento che si manifesta come difficoltà di riproduzione dei segni alfabetici, il cui tracciato è incerto, irregolare nella forma e nella dimensione, inadeguato rispetto ai modelli, all’età e al livello di scolarizzazione.

di Giacomo Dallari

Visita la sua tesi » I disturbi specifici dell'apprendimento (D.S.A.)