Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

News Lavoro  Cercare lavoro 

Curriculum Europass: utilizzalo se cerchi lavoro all'estero

8 luglio 2019

Curriculum Europass: utilizzalo se cerchi lavoro all'estero I confini natii ti stanno stretti?
Hai intenzione di trasferirti all'estero e cercare lavoro?
Il primo passo è sempre e comunque quello di raccogliere le tue competenze in un curriculum chiaro e comprensibile.

Qui ti viene in aiuto il curriculum formato Europass.

Nato nei primi anni 2000 per iniziativa della Direzione Generale Istruzione e Cultura dell'Unione europea, cresce sulla scia dell’entusiasmo per l’introduzione della moneta unica con l’obiettivo di rendere il CV chiaro e comprensibile ai datori di lavoro europei.
Per questo è strutturato in rigide sezioni, che lo uniformano lasciando però poco spazio alla personalità del candidato.
Per questo è stato oggetto di varie critiche dai professionisti del recruitment.

Quando conviene utilizzare il CV Europass?
Pro: utilizzi uno standard condiviso a livello europeo, puoi registrare i dati su un unico portale istituzionale
Contro: il tuo curriculum è rigido e poco creativo, la presentazione si appiattisce e non ti permette di farti notare

Ti consigliamo quindi di creare un CV Europass:
- se stai cercando lavoro all'estero e ti appoggi a portali di selezione internazionali;
- se esplicitamente richiesto dall'azienda. Spesso è un tipo di curriculum scelto per concorsi pubblici o accademici

Inviarlo in risposta ad un'autocandidatura o ad un semplice annuncio non ti permette di dare risalto alla tua unicità.
I CV europei sono rigidamente strutturati, tanto che la loro lettura risulta noiosa e poco scorrevole.
Se pensi a quanti CV deve leggersi un recruiter…

Come compilarlo?
Puoi trovare tutti i documenti sul sito ufficiale europass.cedefop.europa.eu.
Crea il tuo CV online seguendo la struttura preimpostata e scrivi una breve lettera di presentazione.
In più puoi creare il tuo European Skills Passport da collegare al curriculum.
Si tratta di un’area in cui puoi raccogliere documenti e autovaluzioni sulle tue competenze linguistiche e di formazione, anche acquisite in un altro paese europeo.