Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

Ateneo Impresa premia la creatività

6 aprile 2010

Fondazione Ateneo Impresa ha deciso di promuovere la creatività tra i giovani e per farlo, dopo aver organizzato Visionaria 2010 a Roma - quello che è stato presentato come un vero e proprio brainstorming day, ha lanciato un Concorso di Idee online.

Il progetto, presentato durante l'evento del 4 marzo, è un concorso online attraverso il sito www.iosonounvisionario.it, dove saranno raccolti progetti, proposte, spunti e suggerimenti che saranno pubblicati successivamente nel libro "100 idee per il Paese".

Il concorso, infatti, intende sollecitare tra gli studenti delle riflessioni sul tema giovani e lavoro, offrendo uno spazio poi di visibilità a quelle più originali. I partecipanti possono scegliere tra diverse sezioni del concorso:

Sezione 1
- Formazione e crescita professionale
Strumenti e idee per la valorizzazione professionale dei giovani

Sezione 2
- Creatività e idee per comunicare
Le nuove frontiere espressive e artistiche applicate alla comunicazione

Sezione 3
- Web e networking
Come sfruttare la rete per creare networking e valorizzare giovani talenti

Infine, per dare spazio alla creatività esiste anche la Sezione Idee in libertà, dove i giovani possono esprimersi su slogan, immagini e pensieri senza schemi.
Quest'ultima sezione è aperta a qualsiasi forma espressiva, grafica o digitale, al fine di trovare spunti per trasformare il format e l'immagine di Visionaria – Brainstorming Day della prossima edizione.

Per partecipare, singolarmente o in gruppo, è sufficiente inviare la propria proposta, realizzabile su qualsiasi genere di supporto (carta, video, cd-rom, dvd…), entro e non oltre il 30 giugno 2010 all'indirizzo di posta elettronica [email protected] it o in busta chiusa (farà fede il timbro postale) a Fondazione Ateneo Impresa, Corso Vittorio Emanuele II N°18, 00186 Roma.
Solo per quanto riguarda le proposte dell'ultima sezione, Idee in libertà, il termine di scadenza è fissato al 30 aprile 2010.

I dettagli dell'iniziativa, ovviamente, è possibile trovarli sul sito di Visionaria.