Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

Borse di studio a Udine per un master in Europa

15 febbraio 2010

Contro la fuga dei cervelli, anzi per agganciarli al territorio, parte una cordata tutta friulana con cinque borse di studio per master post laurea in Europa. Così, l'Università di Udine insieme all'Erdisu, l'Ente per il diritto e le opportunità di Studio di Udine, ha mosso un passo verso la promozione del post laurea e dell'internazionalizzazione del proprio ateneo.

Un'iniziativa che assume per la prima volta un carattere sistemico, come spiega il rettore Cristiana Compagno, in quanto "la partnership è stata allargata ai Consorzi dell'Aussa Corno e del Friuli centrale, ad Autovie Venete spa e a Mediocredito del Fvg. In questo modo si fa ancora più stretto il rapporto tra l'Ente di diritto allo studio e l'Università, ma anche quello con il territorio".

L'obiettivo del progetto è quello di sviluppare il terzo livello di formazione, dando la possibilità a giovani meritevoli (la selezione avverrà infatti su base meritocratica), in possesso della laurea specialistica, di accedere a master in Europa per l’anno 2010/2011 che riguardino l'urbanistica e l'’impatto ambientale, la progettazione di zone industriali e le scienze economiche.
Certo, ii settori che interessano i finanziatori ma che segnano un ulteriore legame con il territorio, aggacciando formazione e ricerca allo sviluppo locale.

"Si tratta di un progetto pilota - aggiunge il presidente dell'Erdisu Adriano Ioan - che parte dall'interesse di formare persone specializzate e pronte per entrare nel mercato del lavoro. E' stata data priorità ai laureati in Economia e Ingegneria, ma speriamo nel futuro di poter allargare l'iniziativa ad altre facoltà".

L'iniziativa mette a disposizione in tutto 200.000 euro, metà da aprte dell'Erdisu e il restante dai privati.
Per concorrere le domande dovranno essere presentate entro il 30 aprile. I moduli e le modalità di invio sono reperibili sul sito dell'Erdisu.

//Since preload is not supported in firefox until now (according to this) browsers the only way to do it is to declare it twice in the one rel tag or two separate tags.