Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

Diventare mediatori linguistici. Scoprite la professione sabato 1 dicembre con la Scuola Carlo Bo

Orientamento

28 novembre 2012

Diventare mediatori linguistici. Scoprite la professione sabato 1 dicembre con la Scuola Carlo Bo Sabato 1 dicembre (dalle ore 10.30) la storica Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo, sorta nel 1951, nelle sedi di Milano, Roma, Firenze, Bologna e Bari, organizza una giornata di orientamento aperta al pubblico e rivolta essenzialmente agli studenti degli ultimi anni delle superiori.

Un’occasione per conoscere nel dettaglio l’offerta formativa della Scuola, confrontarsi con alcuni studenti attuali e neo laureati, ma anche per visitare i laboratori linguistici e per assistere alle prove di traduzione consecutiva e simultanea.

La professionalità e la specificità dell’insegnamento delle lingue sono da sempre gli elementi distintivi della SSML Carlo Bo che, oltre ad avere plasmato i migliori interpreti e traduttori del nostro Paese, oggi forma la figura del mediatore linguistico, una nuova professione decisamente al passo con i tempi che ben si inserisce nell’attuale mercato del lavoro. Traduttore, ma non solo. Interprete, ma non solo.

Il mediatore linguistico abbina alla perfetta padronanza delle lingue straniere una profonda conoscenza delle culture, degli usi e dei costumi dei diversi Paesi. Non si limita infatti alla trasposizione di testi scritti o alla versione di una delle tre lingue che conosce perfettamente, ma “sa come dire le cose di cui si parla”, ha esperienza di traduzione tecnica e scientifica e ha le competenze per far sì che i concetti giungano efficacemente nella lingua d’arrivo.

Per iscriversi alla giornata di orientamento è necessario compilare il form online.

Info e programma completo su ssmlcarlobo.it

//Since preload is not supported in firefox until now (according to this) browsers the only way to do it is to declare it twice in the one rel tag or two separate tags.