Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

L'11 e il 12 febbraio le grandi aziende incontrano gli studenti di ESCP Torino

Evento

11 febbraio 2013

L'11 e il 12 febbraio le grandi aziende incontrano gli studenti di ESCP Torino L'11 e il 12 febbraio la ESCP Europe di Torino apre le porte alle aziende e alle istituzioni per due giornate dedicate alla ricerca del lavoro. Le più importanti aziende nazionali e internazionali a caccia del candidato ideale.

Si tratta di affrontare il primo vero colloquio di lavoro, con una vera e propria presentazione si sé alle aziende di proprio interesse a scelta fra un folto network. Due giornate interamente dedicata alla ricerca del lavoro per studenti ed ex studenti dei Master MiM e MEB della Business School.

I responsabili delle risorse umane di grandi nomi (Accenture, Angelini, Arietti&Partners, Ariston Thermo, BNL, BNP Paribas Corporate & Investment Banking, BNP Paribas Investment Solutions, Bosch, BPI, Costa Crociere, Dalani, Davines, Eaton, Enel, Ferrero, Grom, IMS health, Indesit, L'Orèal, Mattioli, Mediobanca, Merlo, Michelin, Reply, Ricoh, Self Italia, Simon-Kucher, Stratos, Ubs, Unilever, Value Partners, Vodafone, Wolff) avranno a disposizione un proprio stand per fornire un orientamento attitudinale, chiarire le posizioni aperte e approfondire le opportunità di carriera al loro interno per gli studenti e gli ex studenti della ESCP Europe.

“Per gli studenti dei Master pre-esperienza lavorativa MiM (Master in Management) e MEB (Master in European Business) uno stage di almeno 3 mesi, ogni anno, è parte integrante ed obbligatoria del percorso di studio internazionale che, dopo Torino, li porterà a Londra, Berlino, Madrid e Parigi", dichiara Erica Brignolo, responsabile Career Office ESCP Europe Torino campus.

“Le aziende riconoscono il valore della formazione manageriale che impartiamo. Sono il focus principale della Business School e lo scopo di Career Day è quello di creare una occasione privilegiata di incontro tra i nostri studenti e loro", aggiunge il Prof. Roberto Quaglia Direttore Generale di ESCP Europe, Torino campus.

"I contatti aziendali della scuola si consolidano nel tempo, ed il numero delle aziende partecipanti all’evento, è in crescita. Nonostante l’attuale momento del mercato del lavoro il numero delle aziende presenti è cresciuto ancora rispetto lo scorso anno, di alcune unità. Questo è un segnale di come durante una crisi il mercato non stia fermo, ma che le aziende scelgano per loro le risorse migliori".

Le aziende nuove nel 2013 sono 13, circa la metà del totale: forte segnale di dinamismo da parte del Career Office della ESCP Europe, sempre pronto a trovare alternative utili alle richieste degli studenti della scuola.

Gli studenti dei Master MiM e MEB sono un bacino di giovani talenti altamente selezionati e dal background di studio internazionale. I dati aggregati di tutti i campus ESCP Europe (Torino, Londra, Parigi, Madrid e Berlino) indicano che i loro tempi di inserimento in ambito lavorativo sono fra i più rapidi e le prospettive di carriera molto rilevanti, in ambito europeo.

Per il MiM l'assunzione avviene entro 3 mesi dalla conclusione del Master per l’89% degli studenti, di cui il 48% inizia la propria carriera al di fuori del proprio paese di origine. Per il MEB prima dalla conclusione del Master per l’93% degli studenti, di cui il 78% in ambito internazionale.

ESCP Europe di Torino continua a vantare una percentuale del 100% di placement per gli stage lavorativi dei propri studenti entro un mese e mezzo dal termine delle lezioni. I settori lavorativi dove gli studenti hanno trovato posizione lavorativa sono: Banca (25%), Consulenza (17%), Telecomunicazione (12%), Automotive/Engineering (10%), Revisione e Controllo (8%) Cosmesi e Beni di Lusso (8%), Manifatturiero (6%), Strart Up-Incubatori (6%), Beni di largo consumo Food & Beverage (3%), Medicinale (2%), supply Chain (2%); Ricerca (2%), Venture Capital (2%).

Altre notizie