Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

L'Università di Foggia apre prestiti ai propri studenti

18 gennaio 2010

Pagare le tasse o iscriversi a un Master? L'Università degli Studi di Foggia tende la mano allo studente con un prestito, che l'Ateneo offre fino a 6.000 euro.

L'iniziativa nasce da un accordo tra i ministeri per le Politiche Giovanili, delle Riforme, dell'Università con l'Associazione Bancaria Italiana e vuole agevolare gli studenti a sostenere le spese per la propria formazione. I beneficiari delle iniziative sono tutti gli studenti iscritti all'Università degli Studi di Foggia, o post-universitari, di qualunque nazionalità, purché residenti in Italia, con età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Gli importi finanziabili possono essere richiesti per: pagare tasse e contributi universitari (per un importo massimo di 2.000 euro); partecipare a un programma comunitario Erasmus (per un importo massimo di 6.000 euro); iscriversi a un master post-universitario (per un importo massimo di 6.000 euro)); acquistare personal computer portatili dotati di connettività wi-fi (per un importo massimo di 1.000 euro); pagare le spese connesse alla locazione per i fuori sede come il deposito cauzionale e le eventuali spese per l'inter mediazione immobiliare (per un importo massimo di 3.000 euro).

Chiunque interessato può prendere visione di tutte le condizioni e delle modalità di adesione sul sito ufficiale dell'iniziativa www.diamoglicredito.it.

Ricordiamo che in quanto non è una borsa di studio, il prestito va rimborsato, ma per tre mesi dalla scadenza dell'eventuale ultima rata insoluta, non ci saranno altre conseguenze oltre all'addebito degli interessi di mora.

Altre notizie