Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

News Formazione  LinkedIn 

LinkedIn e networking per scegliere il master giusto

7 febbraio 2020

Non si parla mai abbastanza del valore del networking, cioè della capacità di crearsi una rete di contatti.
Chi lo evita per imbarazzo, chi lo snobba considerandolo una forma di favoritismo, non ha forse ben inteso che il valore nella creazione di relazioni va al di là dell’obiettivo immediato: serve per migliorarsi costantemente nel confronto con gli altri.

Per fare networking oggi i social aiutano molto e LikedIn fra tutti è il primo strumento da utilizzare.
Rapido ed efficace può aiutare nel cercare e cambiare lavoro, così come nello sviluppare la propria carriera.

Poniamo ad esempio che tu stia valutando più corsi tra cui scegliere, che sulla carta si presentano tutti come ottimi.
Il vantaggio di poter parlare con chi il corso l’ha seguito e può fugare tutti i tuoi dubbi non ha prezzo.
Ecco come puoi fare:

1- Ricerca in LinkedIn Gruppi la tua scuola/corso
Dovresti trovare il gruppo di ex studenti a cui richiedere l’iscrizione.
Una volta diventato membro passa in rassegna gli iscritti e le conversazioni, scegliendo quelle che si riferiscono al campo di tuo interesse.
Commenta articoli postati da altri, partecipa alle conversazioni, oppure presentati al gruppo se è prassi. In questo modo potrai iniziare ad interagire con chi ha già seguito il corso e saprà darti qualche indicazione utile.

2- Utilizza il tool Alumni di LinkedIn
Sulla pagina della scuola trovi nel menu a sinistra la voce “Ex Studenti”.
Questo tool ti permette di avere una panoramica di chi ha frequentato il corso, dove vivono e dove lavorano, oltre all'elenco dei partecipanti.
Molto utile per farsi un’idea dello sviluppo della carriera di chi ha frequentato il corso e quali opportunità si possono aprire.
Inoltre potendo filtrare i risultati puoi trovare i nominativi che più interessano alla tua ricerca.

3- Non essere timido, entra in contatto
Una volta che hai identificato qualche ex-alunno nel tuo campo o che svolge il lavoro che desideri è tempo di costruire una relazione.
Meglio inviare un messaggio che sia personale e che sottolinei i vostri punti di contatto, cosa che rende la risposta più probabile.
Ad esempio:
“Buongiorno Fabio, ho lavorato per qualche anno come freelance e ora voglio frequentare un master per consolidare le mie competenze. Sono orientato per il tuo stesso corso XY. Ammiro la tua carriera in YZ e mi chiedevo se potessi darmi qualche consiglio. Apprezzerei veramente se avessi tempo per una breve chiacchierata e sarei felice di contraccambiare l’aiuto se posso. Grazie. Sonia”
Sottolinea il percorso di studio e gli interessi simili e personalizza il messaggio per non dare l’idea che tu abbia fatto un “Invio a molti”.
L’obiettivo è di ottenere un consiglio e di creare al contempo una rete di contatti valida e interessante con cui scambiare informazioni.

Ultimo consiglio: se vuoi fare networking con LinkedIn assicurati di dare al tuo profilo il giusto appeal.
Puoi utilizzare la nostra guida base per fare un bel check di controllo "Personal Branding con LinkedIn. Primi passi"