Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

News Formazione 

Nanodegrees: la nuova frontiera della formazione post universitaria online

9 novembre 2016

Nanodegrees: la nuova frontiera della formazione post universitaria online Nel 2012 Sebastain Thrun decide di mettere online accessibile a tutti gratuitamente il corso sull'Intelligenza Artificiale che sta tenendo a Standford.
Una rivelazione: a fine corso nella graduatoria dei risultati il primo studente di Standford a superare il test è il 413°, avanti a lui tutti studenti esterni.

Da qui l’idea di creare una piattaforma che permetta a tutti di accedere a corsi online di alto livello: nasce così Udacity che due anni dopo, nel 2014, sviluppa Nanodegrees, un'offerta formativa composta da curricula compatti e specifici per prepararsi a svolgere un determinato lavoro.

Una rivoluzione nell’offerta formativa online

Nanodegrees non può e non vuole sostituirsi alla formazione tradizionale post universitaria, e certo il fatto di concentrarsi esclusivamente sul settore Tech (Android Development, front e web developer, predictive analytics) rende possibile la formazione di professionisti online, diversamente da altri ambiti lavorativi.

Ma la proposta di Nanodegrees ha almeno 3 punti di forza che la qualificano come un modello da imitare:

1- learning by doing: pur essendo un corso online i partecipanti devono costantemente inviare i loro lavori, che vengono valutati quasi in tempo reale, in media in 2 ore, da professionisti del settore. Questi 'valutatori' percepiscono un compenso in base al numero di valutazioni effettuate, mentre gli studenti a loro volta valutano la qualità della recensione garantendo un alto standard di feedback.

2- stretto rapporto con il mondo del lavoro: alcuni dei corsi proposti garantiscono un’occupazione entro 6 mesi, altrimenti viene restituito il 100% dei costi sostenuti.
Udacity conta anche una serie di partner prestigiosi come Google, AT&T, Facebook, Amazon, BMW, Nvidia. Le aziende utilizzano i corsi proposti per cercare attivamente figure specifiche da inserire nel proprio organico, per migliorare la preparazione dei propri dipendenti o per sviluppare, in partnership con Nanodegrees, i propri corsi (ad esempio Google cura il corso su Android).

3- il target di studenti è quello dei laureati e lavoratori che vogliono migliorare la propria posizione o cambiare lavoro. I corsi possono essere seguiti con i propri tempi, ovunque e terminati in 3 o 6 mesi. E, soprattutto, lo studio prepara ad uno specifico ruolo nel mondo del lavoro.

Perché abbia valore e sia utile, la sfida e l’obiettivo dell’offerta formativa post laurea dovrebbe essere questa: corsi di alta qualità, costo accessibile, formule flessibili e preparazione quanto più specifica per una determinata posizione lavorativa.