Skip to content

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

 
 
 

MASTER E LAVORO


Costruisci il tuo futuro

Quattro borse di studio per stage a ''Repubblica'', in ricordo di Giuseppe D'Avanzo

Opportunità

28 marzo 2012

Quattro borse di studio per stage a ''Repubblica'', in ricordo di Giuseppe D'Avanzo Il Gruppo Editoriale l'Espresso, con la collaborazione delle Università e delle Scuole di Giornalismo, ha deciso di indire un bando per l'assegnazione di quattro borse di studio di 10 mila euro ciascuna per lo svolgimento di uno stage di specializzazione e perfezionamento presso il quotidiano La Repubblica, allo scopo di onorare la memoria del collega Giuseppe D'Avanzo, da poco scomparso.

L'obiettivo è soprattutto quello di avvicinare giovani o futuri giornalisti al giornalismo d'inchiesta, che faceva grande D'Avanzo.

Il bando è rivolto agli studenti iscritti all'ultimo anno delle Scuole di Giornalismo riconosciute dall'Ordine, ai diplomati delle Scuole di Giornalismo da non più di dodici mesi alla data del 31 agosto 2012 e di età non superiore a 30 anni alla stessa data. I candidati non devono essere beneficiari di altra borsa o premio o assegno di studio per lo stesso periodo di durata della borsa di studio e non possono svolgere attività di lavoro subordinato per enti pubblici o privati.

Gli stage avranno una durata massima di sei mesi, con inizio previsto per il 3 settembre 2012.

Per poter concorrere alla borsa i candidati dovranno svolgere un'inchiesta giornalistica su un tema a piacere. Il lavoro dovrà essere presentato attraverso una relazione sull'inchiesta svolta con indicazione della metodologia, dei dati e delle fonti utilizzate oppure un servizio giornalistico destinato alla carta stampata o al web. Si suggerisce per il quotidiano una lunghezza massima di 6 mila battute e per il periodico di 8 mila. Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 31 maggio alla Segreteria Borse di studio c/o Gruppo Espresso, via Cristoforo Colombo 98, 00147 Roma, in busta chiusa sia su supporto cartaceo che su supporto elettronico (CD o chiavetta USB).

Le domande di ammissione al bando devono essere inviate entro il 15 maggio all’indirizzo e-mail della Segreteria organizzativa del concorso: [email protected]. I candidati dovranno inoltre far pervenire - entro la stessa data - alla Segreteria copia autenticata del certificato di laurea con votazione riportata nell’esame di laurea, copia autenticata dell’attestato della Scuola di Giornalismo, in alternativa il certificato di frequenza dell’ultimo anno della Scuola di Giornalismo con indicata la data prevista di conseguimento del diploma ed eventuali articoli già pubblicati.

Il bando completo è disponibile a questo link.

Altre notizie