Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Pio X censura la Lega democratica nazionale

28 luglio 1906

Con l'Enciclica Pieni l'animo, Pio X colpisce il nuovo movimento murriano, impedendo ai sacerdoti di entrare a far parte della Lega democratica nazionale che, a causa delle sue idee estreme in campo sociale e per la teorizzazione della separazione tra ambito religioso e ambito politico, rappresenta un motivo di preoccupazione per le prospettive politiche e religiose delineate dal pontefice: «A porre un argine efficace a questo fuorviare di idee ed a questo dilatarsi di spirito di indipendenza, colla Nostra autorità proibiamo d'oggi innanzi assolutamente a tutti i chierici e sacerdoti di dare il nome a qualsiasi società che non dipenda dai vescovi. In modo poi più speciale e nominatamente proibiamo ai medesimi, sotto pena per i chierici di inabilità agli ordini sacri e ai sacerdoti di sospensione ipso facto a divinis, di ascriversi alla Lega democratica nazionale».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente
L'equo canone
L'equo canone
  Evento successivo
Il primo congresso del Partito popolare italiano
Il primo congresso del Partito popolare italiano