Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Fenech Adami nominato primo Ministro di Malta

12 maggio 1987

Fenech Adami è nominato primo Ministro di Malta dal Presidente in carica Paul Xuereb, mentre Mifsud Bonnici garantisce la collaborazione del Partito Laburista e lealtà verso il nuovo governo. Il Primo Ministro Fenech Adami annuncia che la sua amministrazione combatterà contro la corruzione e lancia immediatamente una campagna per la riconciliazione nazionale. I trattati firmati dal Governo uscente con la Libia e l'Unione Sovietica sarannoo rispettati ma la politica estera maltese non sarà più a lungo legata a quella della Libia: Malta manterrà il suo status di paese non-allineato e non avrebbe offrirà comunque basi per le unità navali straniere. Il nuovo Governo si sforzerà di stabilire legami più stretti con le "democrazie occidentali amiche" come l'Italia, cercando un riavvicinamento con gli Usa che sono stati critici per gli stretti legami maltesi con la Libia. Malta comincerà anche dei seri negoziati per il suo ingresso nella CEE. Il Primo Ministro sottolinea inoltre che il suo principale obiettivo sono le questioni interne: "...questo dovrà essere un Governo maltese con nessun altro termine per qualificarlo".

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il primo intervento sul trattamento giudiziario dei minori
  Evento successivo

La legge delle guarentigie