Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

I Danesi scelgono di non aderire al Trattato di Maastricht

2 giugno 1992

L'elettorato danese, i cui leader politici hanno deciso di fare ricorso ad un referendum per la ratifica del Trattato di Maastricht, vista la rilevanza della questione, lo bocciano clamorosamente.
I "no" vincono di stretta misura (50,3% contro 49,7%), ma la sconfitta costituisce una vera e propria doccia fredda per l'intero progetto, anche perché, a differenza dell'86 in cui è stato ratificato l'Atto Unico (sempre con un referendum) con il Parlamento diviso a metà tra favorevoli e contrari, in questo caso quasi tutte le forze politiche danesi erano favorevoli al Trattato.
I freddi danesi danno l'impressione di riuscire a distinguere la deriva tecnocratica della Comunità, che rifiutano pienamente, dall'Europa culturale e sociale che, seppur timidamente, accettano. Ciò che essi temono, e non a torto, è che la rigorosa osservanza di procedure finanziarie ortodosse possa pregiudicare il loro elevato standard di welfare, garantito da un gettito fiscale tra i più alti al mondo.
In ogni caso, alle origini del dissenso danese vi sono senz'altro una certa freddezza ed una maggiore distanza culturale del Paese rispetto ai processi d'integrazione della Comunità, presente sin dai tempi della sua adesione nel '72. Spesso i danesi si sono trovati più vicino alle posizioni inglesi che a quelle dei Paesi fondatori, in particolare ogni qualvolta si sia presentata un'iniziativa volta a riformare il funzionamento delle istituzioni comunitarie. D'altro canto, la stessa adesione alla CEE della Danimarca è strettamente legata a quella del Regno Unito (e dell'Irlanda), cui è strettamente legata sul piano economico, mentre sul piano politico e culturale i danesi si sentono più vicini al mondo scandinavo che a quello europeo continentale.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

De Gaulle Presidente del Consiglio
  Evento successivo

Scompare Giovanni XXIII