Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Per l'Italia una nuova presenza popolare

23 luglio - 26 luglio 1993

Presso il Palazzo dei Congressi di Roma, si svolge l'Assemblea Programmatica dello scudocrociato sotto lo slogan: «Per l'Italia una nuova presenza popolare». Dopo quattro giorni di dibattito, l'Assemblea costituente dà il via alla formazione di un «nuovo soggetto politico, di ispirazione cristiana e popolare, destinato ad aprire la terza fase della presenza dei cattolici democratici nella storia d'Italia», dopo l'esperienza del Partito popolare di don Sturzo e quella più recente della Democrazia cristiana. Per la rapida preparazione e convocazione del congresso del nuovo partito, l'assemblea conferisce a Martinazzoli i poteri per una gestione straordinaria del nuovo soggetto. Un nuovo soggetto politico, però, ancora senza nome perché, come afferma lo stesso Martinazzoli nella sua replica conclusiva, per una «decisione siffatta, proprio perché così simbolicamente rappresentativa di una strada che deve essere capace di raccogliere la convinzione dei più» occorre sottoporre la decisione alla «ratifica del corpo vivo del partito».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La rivolta di Reggio Calabria sfocia nel sangue
  Evento successivo

Cgil, Cisl e Uil creano la federazione Unitaria