Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Inghilterra: emendamento alla legge sulle trasmissioni tv

6 febbraio 1996

In Inghilterra, la Camera dei Lord vota un emendamento alla legge sulle trasmissioni tv secondo cui i più importanti eventi sportivi nazionali dovranno rimanere saldamente di pertinenza delle reti via etere (il servizio pubblico in testa). Con un voto che batte nettamente la proposta di liberalizzazione del governo, i Lord chiedono che otto "classiche" dello sport britannico restino di dominio pubblico: il Derby ippico di Epson, le finali di Coppa d'Inghilterra, di Scozia e i mondiali di calcio, nonché importanti eventi di cricket - lo sport preferito dagli inglesi - il torneo di Wimbledon e le Olimpiadi. Potranno essere trasmessi anche dalle tv a pagamento, ma non in esclusiva, per tutelare tutti quegli spettatori che non sono abbonati ai canali a pagamento e possono accedere soltanto ai canali pubblici della Bbc o ai due commerciali di Itv e Channel.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il tramonto dell'usa e getta
  Evento successivo

Il Trattato di Maastricht