Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Il Trattato di Marrakech per l'Unione del Maghreb Arabo

17 febbraio 1989

Con il Trattato di Marrakech, siglato dai capi di Stato di Marocco, Algeria, Tunisia, Libia e Mauritania, viene costituita l'Unione del Maghreb Arabo (UMA). Questo trattato contiene 19 articoli ed un Preambolo, ma già all'articolo 2 enuncia i principali obiettivi dell'Unione: «Il consolidamento dei rapporti di fraternità che legano gli Stati membri e i loro popoli; la realizzazione del progresso e del benessere delle loro comunità e la difesa dei loro diritti; il mantenimento di una pace basata sulla giustizia e sull'equità; la realizzazione progressiva della libertà di circolazione delle persone, dei beni, dei servizi e dei capitali tra i paesi membri». In quest'articolo, come anche nell'impostazione successiva dell'intero trattato, emerge il primato assegnato agli obiettivi politico-istituzionali e di sicurezza, rispetto alle preoccupazioni economico-sociali, contrariamente a quanto è avvenuto nella costruzione europea.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Oce si espande
  Evento successivo

Firmata la revisione del Concordato