Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Decreto di Hitler sui compiti del ministero per la propaganda

30 giugno 1933

Hitler pubblica un decreto sui compiti del ministero per l'educazione popolare e la propaganda, il cui testo stabilisce: «Il ministro per l'educazione popolare e la propaganda del Reich è competente per tutti i compiti suscettibili di influenzare intellettualmente la nazione, per la pubblicità in favore dello stato, della cultura, dell'economia, per informare l'opinione pubblica nazionale ed estera su di essa e per amministrare tutte le istituzioni destinate a questo scopo.
Di conseguenza, passano alle competenze del ministro per l'educazione popolare e la propaganda del Reich:
1. Dalle competenze del ministero degli esteri: informazione e propaganda all'estero, arte, mostre d'arte, cinematografia e attività sportive all'estero.
2. Dalle competenze del ministero degli interni del Reich: informazione generale di politica interna, scuola superiore di politica, introduzione e realizzazione di festività nazionali e di solennità dello stato con la partecipazione del ministro degli interni del Reich, stampa (con l'Istituto per la scienza giornalistica), radio, inno nazionale, Biblioteca tedesca di Lipsia, arte, [...] lotta contro l'oscenità e la pornografia.
[...] Nei campi indicati il ministro per l'educazione popolare e la propaganda è competente per tutti i compiti, ivi inclusa la legislazione».

Altri eventi in data 30 giugno

1876
1912
1912
1923
1925
1934
1938
1944
1947
1949
1950
1955
1956
1956
1960
1965
1965
1970
1971
1976
1986
1989
1991
1992
1994
Creato l'Inpdap (1 tesi)
1997
1998
2000

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Europa adotta Emas
  Evento successivo

Entra in vigore l'Atto unico europeo