Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Vietate le parole straniere nella pubblicità

23 dicembre 1940

Il controllo delle utilizzazioni "pubbliche" della lingua raggiunge il suo culmine durante gli ultimi anni del regime fascista con la legge n. 2042 sul divieto dell'uso di parole straniere nelle intestazioni delle ditte e nelle varie forme pubblicitarie.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Cade il primo governo Berlusconi
  Evento successivo

Il Parlamento esautorato