Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Fondata la società del Félibrige

21 maggio 1854

Viene fondata la società del Félibrige, tesa al rinnovamento politico, letterario e culturale lato sensu della lingua e del popolo provenzale, ad opera di Joseph Roumanille, Théodore Aubanel e, soprattutto, Fréderic Mistral, insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 1905, cui è dovuto il massimo capolavoro di questa rinnovata letteratura, Mireio ("Mirella"), edito nel 1859.
I Felibri si distinguono per il loro potere evocativo, per l'immaginazione descrittiva, per un modo impressionistico di rappresentare la natura, associando la campagna e la valle del Rodano ad alcuni ricordi di natura intima. Il felibrismo sarà rapidamente riconosciuto come il movimento più vivace ed attivo del Mezzogiorno.

Tesi correlate:

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Approvato lo Statuto dei Lavoratori
  Evento successivo

La Legge Reale